su questo progetto

Il nuovo “Glacial Pace” è una prova in cui un flacone d’acqua di ghiacciaio, che sta fondendo al pole nord, sarà trasportato, a mano, all’anartrica dove si ricongelerà. Solamente mezzi non motorizzati vanno usati. Quelli che vorrebbero partecipare sono pregati di riempire il formulato qui attaccato nello scopo di stabilire il percorso del flacone.

Cambiare il destino a un ghiacciaio, solo a mano, tanto poco che sia, è un gesto che fera riconoscere la fragilità della nostra pianeta e quanto dipendiamo di lei.

Questo progetto è la frutta di una collaborazione fra l’artista Rob MacInnis e la disegnatrice Sarah Sandman, tutte e due residenti di Brooklyn.